image of Koh Chang Island

    Campionato europeo classe 2.4mR a Carcans (Francia)

    Dal 2 al 8 luglio si è svolto a Carcans (Francia) il campionato europeo con la barca a vela paralimpica 2.4mR. Quarantatre gli equipaggi prestenti, provenienti da 14 nazioni. Per la prima volta anche la Svizzera ha partecipato a una manifiestazione internazionale di vela paralimpica con il velista Stefano Garganigo.

    A meno di due mesi dall'inizio dei giochi paralimpici in Brasile si è svolto il campionato europeo della classe paralimpica 2.4mR a Carcans, in Francia.

     

    43 gli equipaggi presenti provenienti da ben 13 nazioni tra cui la Svizzera alla sua prima regata con una classe paralimpica, rappresentata dallo skipper Stefano Garganigo di Balerna.

     

    Alla fine delle 9 prove disputate nell'arco di 5 giorni, con un vento oscillante di 10-15 nodi, vince il titolo europeo l'inglese Megan Pascoe.

     

    Il prossimo appuntamento internazionale per gli atleti della classe 2.4mR sarà in setttembre ai giochi paralimpici a Rio.

     

     

    A livello di integrazione sociale la barca a vela 2.4mR  riesce ad abbattere ogni barriera tra normodotati e  disabili dove quest’ultimi non sono ghettizzati in una  disciplina sportiva adatta solo a persone disabili ma  partecipi di un contesto di parità. 

     

    La sfida è quella di importare il potenziale che la barca 2.4mR  offre anche in Svizzera dove questa barca non è ancora  conosciuta, e il Ticino con la sua geografia e i suoi laghi è  la regione ideale per la collocazione di questa barca.

     

    Il potenziale di questa barca, è proprio quello di favorire una  maggiore integrazione delle persone disabili, in un contesto  sportivo e anche a livello sociale.

     

    Atleti

    Stefano Garganigo

    22.05.1972

    maggiori informazioni

     

     

    Compila il modulo sottostante inserendo il tuo indirzzo email per ricevere le ultime notizie direttamente nella tua casella di posta elettronica: